A Basovizza per il Giorno del Ricordo

Una delegazione della Provincia di Novara (il presidente Federico Binatti e il consigliere delegato alla Cultura e Politiche giovanili Ivan De Grandis) hanno accompagnato altri amministratori pubblici e studenti delle scuole secondarie di secondo grado a Basovizza, in provincia di Trieste, in occasione della ricorrenza del Giorno del Ricordo.

«Due giorni, quelli del 9 e 10 febbraio, che ci hanno consentito di partecipare a momenti culturali e istituzionali in rappresentanza del nostro territorio che ci hanno permesso di approfondire la conoscenza di drammatici fatti storici dei quali anche la nostra provincia è stata indirettamente protagonista. Non dimentichiamo infatti – proseguono il presidente e il consigliere – che il Novarese, e in particolare la città di Novara, sono stati una delle mete dell’esodo forzato delle popolazioni della Venezia Giulia, dell’Istria e della Dalmazia: molti dei nostri conterranei sono i discendenti di quegli esuli».

Oltre che dal presidente e dal consigliere, la delegazione era formata anche dai rappresentanti dei Comuni di Galliate (il consigliere Giuseppe Campanella), Ghemme (l’assessore Piero Rossi), Novara (il consigliere Raffaele Lanzo) e Trecate (il consigliere Patrizia Coraia), dai rappresentanti della sezione novarese dell’Associazione nazionali Venezia Giulia e Dalmazia (Claudio Strozzi) e del locale Comitato 10 febbraio (il presidente Stefano Rossi e Matteo Marzorati) e dagli studenti del Liceo “Fermi” di Arona (Cristian Campanella e Matteo Campagnoli, accompagnati dall’insegnante Laura Cantoia), del Liceo “Galilei” di Borgomanero e Gozzano (Sara Piazza ed Emanuele Foti, accompagnati dall’insegnante Enzo Piemontesi), dell’Istituto “Ravizza” di Novara (Giulia Carucci, Dejanira Melkely Paola Lopez Ramos e Giulia Ciccia, accompagnati dall’insegnante Eloisa Fragonara) , dell’Ita “Bonfantini” di Novara (Aurora Invernizzi e Lucrezia Salvoni, accompagnati dall’insegnante Francesca Misiti), dell’Istituto “Pascal” di Romentino (Alessia Diverio, Vladimir Vologov e Maria Teresa Dursi, accompagnati dall’insegnante Elisa Costanzo) e della Consulta provinciale degli studenti di Novara (Edoardo Montani, Tommaso Pontremoli e Rocco Ubertini, accompagnati dalla referente dell’Ufficio scolastico provinciale Gabriella Colla).

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here