Aeroporto di Cameri, incontro positivo tra sindacati e Leonardo

Ha avuto un esito sostanzialmente positivo l’incontro di questa mattina, martedì, tra i sindacati dei lavoratori della Faco dell’aeroporto di Cameri, ovvero il Final Assembly and Checkout degli F-35 e Leonardo (la ex Finmeccanica).

Sul tavolo la situazione dei 600 (su 900) lavoratori precari, per i quali i sindacati avevano chiesto la stabilizzazione, secondo un calendario e dei criteri prestabiliti.

L’accordo prevede che 80 precari (la cui stabilizzazione avrebbe dovuto avvenire già nel 2016) verranno sistemati entro giugno e per gli altri si prevedono quattro step entro l’autunno del 2018.

‘’Si comincerà – dichiara Gianluca Tartaglia, Fim-Cisl – con coloro i quali già da tre o quattro anni lavorano al progetto ‘Jsf’ e quindi hanno già maturato una certa esperienza e competenza’’.

Sono già stati fissati altri quattro incontri tra sindacati e Leonardo ( a maggio, giugno, agosto e settembre) per quel che riguarda il calendario delle prossime stabilizzazioni.

L’accordo verrà sottoposto, all’inizio di maggio, alle assemblee dei lavoratori, ma nel frattempo lo stato di agitazione è stato sospeso.

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here