Anche Novara vuole i taser per i vigili urbani

Anche la città di Novara vuole che il suo corpo dei vigili abbia in dotazione due pistole ad impulso elettrico (Taser).

‘’Chiediamo che anche la nostra polizia locale abbia questo nuovo strumento di difesa – spiega Matteo Marnati, nella foto, capogruppo della Lega che ha proposto una mozione in tal senso insieme a tutti i gruppi di maggioranza (Fratelli d’Italia, Forza Italia e le due liste civiche in appoggio “Con Noi per Voi” e “Forza Novara”)– Il taser ha triplice obiettivo: immobilizzare il criminale, funzionare da deterrente per gli aggressori e malintenzionati, a differenza della pistola che solo in casi estremi può essere utilizzata e tutelare l’incolumità dei nostri agenti durante l’arresto’’.

Novara è la prima città sopra i 100 mila abitanti a richiedere l’avvio del periodo di prova di sei mesi, come previsto dal Decreto Salvini (che limita l’esperimento a città di maggiori dimensioni).

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here