Atc, piano di rientro per gli inquilini morosi

L’Agenzia territoriale per la casa ha proposto un piano di rientro agli inquilini che avevano morosità storica: il 25% degli inquilini ha firmato l‘accordo.

«A Novara città, dove il numero di morosi è particolarmente elevato – spiega il presidente di Atc, Giuseppe Genoni – su 383 inquilini contattati, 79 hanno accettato di rateizzare. Un risultato incoraggiante che va a sommarsi a 413 altri piani di rientro tra quelli precedentemente stipulati con gli inquilini e quelli frutto del cosiddetto ‘tavolo di mediazione’ realizzato insieme al Comune e ad alcuni sindacati degli inquilini nell’ultimo anno e mezzo». 

«Abbiamo inoltre manifestato consenso alla richiesta del Comune di Novara – prosegue Genoni – di rianalizzare entro dicembre 2018 i casi dei 392 inquilini che ancora non hanno sottoscritto il piano di rientro attraverso il ‘tavolo di mediazione’. Una soluzione di buon senso vista la situazione di particolare criticità di Novara sulla morosità e l’attenzione che tutti quanti stiamo dedicando alla soluzione del problema, affrontato sia con rigore sia con la dovuta attenzione sociale». 

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here