Brucia rifiuti, scoperto e denunciato di Carabinieri Forestale

Domenica scorsa, una pattuglia della Stazione Carabinieri Forestale di Oleggio è intervenuta su un’attività di gestione illecita di rifiuti.

Durante un ordinario controllo del territorio, l’attenzione della pattuglia è stata richiamata dall’osservazione, sul territorio di Bellinzago, di una vistosa colonna di fumo che si alzava da un argine del canale Regina Elena. Al loro arrivo, i Carabinieri Forestali hanno individuato ed identificato un cittadino italiano, residente a Bellinzago, il quale stava procedendo ad effettuare l’abbruciamento.

La persona appariva intenta a smaltire, mediante le fiamme, una significativa quantità di rifiuti misti, essenzialmente di plastica e legno. Da un esame più dettagliato, venivano ulteriormente rinvenuti circa 60 metri cubi di rifiuti eterogenei, abbandonati in maniera incontrollata sull’area.

A seguito dell’accertamento, i Carabinieri Forestali hanno proceduto a denunciare l’uomo per i reati di abbruciamento e di smaltimento illecito di rifiuti.

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here