Caos Coccia, Enoc e Bottacchi replicano a Malerba

L’intervento di Antonio Malerba sul caos della Fondazione Coccia non poteva non portare a reazioni da parte di chi si è sentito chiamato in causa, pur con diverse ragioni.

Abbiamo ricevuto alcune telefonate di persone che tuttavia hanno preferito non replicare e invece una lettera di due consiglieri del Cda della Fondazione, Mariella Enoc e Stefano Bottacchi.

Eccone il testo:

«Abbiamo visto l’articolo a firma del dott. Antonio Malerba e prendiamo atto del suo pensiero sull’opportunità o meno della scelta di costituire la Fondazione Teatro Coccia, ma personalmente non crediamo di avere accettato questo incarico, se non con estrema serietà e senso di responsabilità.

Purtroppo molte volte le difficoltà relazionali creano un clima di impossibilità di dialogo: questo senza accuse a nessuno.

È stata presa una decisione che non possiamo che accettare, ma non intendiamo essere dileggiati sul nostro spirito di servizio e di amore alla nostra Città e al suo Teatro.

Con i saluti più cordiali».

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here