Champions, la Igor vince 3-0 in Ucraina

Vittoria per 3-0 per la Igor Volley in Ucraina che conquista tre punti importanti per la corsa al primato nella Pool C della Champions League 2020. Le azzurre, ben orchestrate dalla MVP del match Micha Hancock (10 punti e 6 ace per lei a referto) domano in tre set le padrone di casa del Khimik Yuzhny, ottenendo la quarta vittoria in cinque match disputati.

Chiara Di Iulio (schiacciatrice Igor Gorgonzola Novara): «Sapevamo che era una partita da vincere a tutti i costi e che il risultato era fondamentale per il nostro cammino europeo. Volevamo una vittoria e anche una prestazione positiva e credo sia stato importante ottenere dei parziali netti, senza mai avere cali di attenzione o senza mai concedere alle avversarie di prendere troppa fiducia. Tra due settimane c’è il match decisivo con Lodz per il passaggio del turno, una sfida cruciale e da non sbagliare. Prima, però, ci aspetta un ciclo di tre partite durissime in campionato».

Khimik Yuzhny – Igor Gorgonzola Novara 0-3 (14-25, 14-25, 12-25)
Khimik Yuzhny
: Kyrychenko 2, Kozlova, Niemtseva (L), Skrypak, Frolova 3, Boyko 8, Stepanovska 1, Brown 7, Singkh (L) ne, Yakovchuk ne, Velykokon, Mykytiuk, Maievska ne, Khober 5. All. Nikolayev.
Igor Gorgonzola Novara: Mlakar, Brakocevic 13, Morello, Napodano, Gorecka ne, Di Iulio 6, Chirichella 11, Sansonna (L), Hancock 10, Arrighetti ne, Piacentini (L) ne, Vasileva 11, Veljkovic 7. All. Barbolini.
MVP: Micha Hancock

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here