Champions, la Igor Volley stende Stoccarda (3-0)

Settima vittoria consecutiva per la Igor Volley di Massimo Barbolini (cinque in campionato più due in Champions League), che supera per 3-0 Stoccarda in casa e si riprende il primato della Pool C della massima competizione europea. Azzurre trascinate da Elitsa Vasileva (16 punti e premio MVP del match per lei) e brave a imporre il proprio ritmo nel primo e nel terzo set, compiendo una bella rimonta nel secondo parziale.

Massimo Barbolini (allenatore Igor Gorgonzola Novara): «Non è stato facile, nonostante il punteggio, tranne il primo set. Dal secondo  Stoccarda ha sbagliato poco, sono state brave le ragazze ad avere pazienza. Giochiamo sempre con la spada di Damocle sulla testa, perché ci basta perdere un match e siamo fuori; avevamo tre finali da giocare, una è andata, ci giochiamo le altre due. Essere fra le prime otto d’Europa per il terzo anno consecutivo sarebbe un bel risultato. A Odessa non sarà facile, loro in casa giocano molto meglio e sia Stoccarda sia Lodz hanno faticato molto».

Igor Gorgonzola Novara – Allianz MTV Stuttgart 3-0 (25-11, 25-22, 25-19)
Igor Gorgonzola Novara
: Mlakar ne, Brakocevic 14, Morello ne, Napodano (L), Courtney 7, Piacentini ne, Gorecka ne, Di Iulio 2, Chirichella 9, Sansonna (L) ne, Hancock 4, Arrighetti ne, Vasileva 16, Veljkovic 9. All. Barbolini.
Allianz MTV Stuttgart: Koskelo (L), Lohuis 4, Cesar, Van Gestel 5, Lee 11, Rosenthal, Lazic 8, Samadan 8, Hamson 5, Berger ne, Havili, Aydinogullari. All. Athanasopoulos.
MVP: Elitsa Vasileva

Fotogallery di Maurizio Tosi

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here