Chiedevano offerte per un ente non esistente, bloccati dalla polizia locale

Gli agenti del Nucleo Operativo della Polizia locale di Novara hanno individuato e denunciato per truffa due rumeni. I due chiedevano, nei pressi della sede municipale, offerte ai passanti, sostenendo di essere volontari di un presunto ente regionale di assistenza e beneficenza a supporto dei diversamente abili. Dopo accurate verifiche, gli agenti hanno scoperto che, in realtà, questo ente non esisteva e dunque hanno preso provvedimenti contro i due truffatori, che nel frattempo avevano raccolto già offerte da quattro persone.

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here