Chiuso l’asilo di Trecate dopo la caduta del controsoffitto

Oggi, lunedì, l’amministrazione comunale di Trecate ha deciso la chiusura dell’asilo “Fratelli Russi” dove sabato il crollo di una parte di un controsoffitto durante una festicciola ha provocato alcuni feriti, “sino al ripristino delle condizioni di sicurezza”.

«L’asilo è una Ipab (Istituto pubblico di assistenza e beneficenza) e gestisce in proprio alcune sezioni di scuola dell’infanzia con un contributo annuo del Comune per contenere i costi di gestione del servizio – si legge in una nota – L’Amministrazione comunale sta collaborando con il consiglio di amministrazione della “Fratelli Russi” per affrontare le diverse problematiche connesse alla chiusura della struttura stessa, come la ricerca di soluzioni alternative (sia a Trecate sia in comuni limitrofi) per garantire il mantenimento del servizio alle famiglie trecatesi. La difficoltà di reperire spazi è notevole, sia perché le scuole del territorio sono sature di alunni sia perché eventuali nuovi locali devono necessariamente possedere requisiti compatibili con una Scuola materna (ad esempio servizi igienici e attrezzature didattiche utilizzabili da bambini appartenenti alla fascia d’età 3-6 anni)».

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here