Città della salute, Rossi: «La maggioranza non porta in consiglio il disegno di legge sblocca-fondi»

Il pericolo era già stato sollevato da Domenico Rossi, consigliere regionale Pd, quando la scorsa settimana aveva incontrato i giornalisti per fare il punto sulla Città della salute: «La proposta di legge approvata in giunta deve ora passare in commissione ma non è stata calendarizzata. E per farlo occorre che venga tolta una proposta già prevista e inserita quella su Novara. E allora invitiamo il capogruppo della Lega a trovare lo spazio per il nuovo ospedale di Novara, togliendo un’altra legge. Se davvero il centrodestra tiene alla Città della salute di Novara, ora ha l’occasione per dimostrarlo».

E oggi, venerdì, Rossi sulla questione, perché «nella riunione dei capigruppo delle forze politiche presenti in Consiglio Regionale, nemmeno stavolta il disegno di legge è stato inserito nella programmazione dei lavori in consiglio regionale. Tutto questo nonostante la richiesta sia stata avanzata anche dal sindaco leghista di Novara, Alessandro Canelli e nonostante gli annunci dell’assessore alla sanità Icardi che aveva dichiarato alla stampa che l’iter si sarebbe chiuso in una paio di settimane… Senza il passaggio in Commissione e in Consiglio Regionale il documento approvato in Giunta lo scorso venerdì non ha alcuna validità, non potrà essere trasmesso al Ministero e quindi non potranno essere richiesti i fondi per la realizzazione dell’opera».

Aggiunge Rossi: «Non mi resta che tornare a chiedere ancora una volta alla maggioranza quando ha intenzione di inserire la norma in programmazione: dopo la discussione del bilancio, dell’autonomia? Ovvero dopo la pausa natalizia? O ancora più tardi? Dopo il passaggio delle modifiche alla legge sulla ludopatie che durerà settimane o mesi perché ci opporremo strenuamente alla modifica dell’attuale norma? Li avevamo sfidati a dimostrare che il nuovo ospedale di Novara era una priorità e questa è stata la risposta».

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here