Comune di Novara, Assa e detenuti per le nuove panchine in largo Bellini

Comune di Novara, Assa (la società che si occupa di rifiuti e ambienti), magistrato di sorveglianza,, Casa circondariale e Atc: tutti insieme per una serie di progetti che coinvolgono i detenuti nell’ambito del Protocollo di intesa siglato tempo fa. In questo caso, sono stati impiegati per la sostituzione di 35 nuove panchine in largo Bellini: dal legno si passa alla pietra, in modo da avere strutture più durature e funzionali anche a prova di vandalismo.

Con questo intervento si è completata la sostituzione delle vecchie panchine in legno con panchine in pietra avviata nelle scorse settimane da Assa anche in via Giovane Italia, nel parco e verso via Europa e nelle aree attigue all’oratorio e alla Chiesa parrocchiale di San Rocco.

Complessivamente sono state installate un’ottantina di panchine in pietra.

Nelle precedenti giornate di recupero del patrimonio ambientale con l’impiego di detenuti, Assa ha provveduto all’imbiancatura degli uffici e degli spazi comuni della Questura

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here