Coronavirus, da mercoledì studenti a scuola.

Pian piano di torna alla normalità, almeno in Piemonte: da lunedì riaprono cinema, teatri, palestre, impianti sportivi e da mercoledì gli studenti potranno tornare a scuola. Già lunedì, tuttavia, il personale scolastico tornerà in aula per le necessarie opere di igienizzazione e organizzazione.
In Lombardia, Veneto ed Emilia Romagna le scuole resteranno chiuse per un’altra settimana.

«Le misure di contenimento – spiega il sindaco di Novara Alessandro Canelli – finora stanno dando risultati confortanti e negli ultimi giorni, a parte il caso di Borgo Ticino, nel Novarese i tamponi effettuati hanno dato tutti esiti negativi: questa non significa però che si debba abbassare la guardia, quindi nonostante il Governo abbia deciso per un allentamento delle misure di contenimento, invito comunque i cittadini a mantenere un atteggiamento prudenziale perché questo non può che portare risultati positivi in ordine alla potenziale diffusione del contagio. Ciò significa che chiunque abbia sintomi influenzali di qualsiasi tipo stia il più possibile isolato, gli anziani e le persone con determinate patologie evitino il più possibile di uscire e di frequentare luoghi affollati, si continui a utilizzare tutte le precauzioni igieniche che in questi giorni sono state ampiamente spiegate. Tutto senza, comunque, creare eccessivi allarmismi ed usando il buon senso».

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here