Coronavirus, il Teatro Coccia si inventa una rassegna ‘virtuale’

Teatri chiusi fino al 3 aprile? E allora il Coccia si inventa una ‘rassegna virtuale’ delle proprie produzioni delle ultime stagioni alle quali si potrà assistere tramite i canali web e social del teatro. A partire da domani partirà un palinsesto di proiezioni sul canale Youtube Teatro Coccia, condiviso anche sulle pagine Facebook, Twitter e sulla home del sito del Teatro.

Si parte con ‘Ernani’ di Giuseppe Verdi, opera che ha inaugurato la stagione 2019/2020, opera co-prodotta con il Teatro Verdi di Pisa.

I prossimi titoli in palinsesto saranno ‘Cendrillon ‘di Pauline Viardot, ‘Donna di Veleni’ di Marco Podda, ‘La Traviata’ di Giuseppe Verdi, ‘Nabucco’ di Giuseppe Verdi, ‘La Vedova Allegra’ di Franz Lehár, ‘La Rivale’ di Marco Taralli.

Nella foto, i protagonisti di “Ernani”

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here