Covid, pronti altri luoghi per le vaccinazioni

D’intesa con équipe di medici di medicina generale e con l’Asl Novara, alcuni sindaci si sono attivati per mettere a disposizione ampi spazi per realizzare punti vaccinali per favorire l’accesso della popolazione e velocizzare la somministrazione dei vaccini.

In concomitanza dell’avvio della campagna vaccinale rivolta alla popolazione di età compresa tra 70 e 79 anni verranno progressivamente attivati nuovi ambulatori vaccinali nelle seguenti sedi:

Biandrate, Borgomanero, Cerano, Galliate, Gozzano, Novara, Novara Lumellogno, Novara Pernate, Oleggio, Romentino, Varallo Pombia

oltre ad altre proposte ancora al vaglio delle equipe dei medici di medicina generale e ancora da verificare dal punto di vista logistico da parte del Servizio igiene e sanità pubblica (Sisp).

Potranno accedere alla vaccinazione in questi punti vaccinali gli assistiti del medico aderente al progetto, che hanno effettuato la preadesione tramite il portale www.ilpiemontetivaccina.it: nei giorni successivi alla preadesione il medico fisserà un appuntamento al suo assistito secondo le liste ricevute dalla Regione e nel rispetto delle categorie fissate dal Piano Nazionale Vaccini.

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here