Da Fondazione Intesa Sanpaolo 20 borse per studenti Upo

La Fondazione Intesa Sanpaolo Onlus ha assegnato 20 borse di studio a studenti dell’Università del Piemonte Orientale. Il fondo messo a disposizione ammonta a 30 mila euro ed è stato destinato a studenti regolarmente iscritti all’anno accademico 2019/2020, non beneficiari di altre borse, che si trovano in comprovate situazioni di svantaggio economico, personale e familiare.

Le 20 borse di studio, di 1.500 euro ciascuna, sono state conferite a 16 studenti italiani e 4 stranieri (extra UE); in particolare ne hanno beneficiato 14 studenti iscritti a corsi di laurea triennale, 4 iscritti a un corso di laurea magistrale a ciclo unico e 2 iscritti a un corso di laurea magistrale.

I 20 beneficiari – 15 studentesse e 5 studenti – sono stati individuati da una Commissione mista, composta dal presidente della Fondazione dott. Claudio Angelo Graziano, dal prof. Davide Porporato, delegato del Rettore per il diritto allo studio, e dalla dott.ssa Marina Merlo, responsabile del Settore Didattica e Servizi agli studenti dell’Ateneo.

«Il supporto della Fondazione Intesa Sanpaolo è giunto provvidenziale in questo periodo in cui stiamo cercando di arginare gli effetti sociali della pandemia, ma non solo – afferma il rettore dell’UPO, prof. Gian Carlo Avanzi – Nell’anno accademico appena concluso abbiamo sofferto una fortissima riduzione di borse di studio da parte dell’Ente per il Diritto allo Studio Universitario del Piemonte, che di fatto ha penalizzato studentesse e studenti di talento. Queste borse hanno portato ossigeno inatteso e permesso a venti giovani di proseguire nel loro disegno di vita; l’UPO ringrazia e garantisce un corrispettivo in termini di formazione di alta qualità».

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here