Dagli industriali novaresi via libera definitivo alla fusione con Vercelli Valsesia

E’ arrivata oggi pomeriggio, martedì, il ‘via libera’ definitivo (all’unanimità), da parte dell’Associazione industriali di Novara, alla fusione con Confindustria Vercelli Valsesia (che domani darà la sua approvazione), primo caso di unificazione in Piemonte: è l’ultimo passo dopo il protocollo organizzativo del 29 giungo sorso e così dal 1° gennaio 2019 nascerà Confindustria Novara Vercelli Valsesia (Cnvv). Il nuovo presidente sarà Gianni Filippa (nella foto), mentre i presidenti uscenti di Novara (Fabrizio Ravanelli) e Giorgio Cottura (Vercelli Valsesia) saranno i vice-presidenti. Il consiglio di presidenza sarà composto da Giorgio Baldini e Federica Zappone, che saranno, rispettivamente, presidente del Comitato Piccola Industria e presidente del Gruppo Giovani Imprenditori, Gianluca Gessi, Luigi Maffioli e Andrea Saini.

Cnvv rappresenta quasi 800 aziende per 45 mila addetti.

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here