De Stasio si dimette da segretario del Pd novarese

I veleni del 13 marzo, quando una sorte di ‘golpe’ interno al Pd tentò di sbarrare la strada ai due consiglieri uscenti (Augusto Ferrari, che era anche assessore e Domenico Rossi), hanno avuto il loro effetto ora: il segretario provinciale Sergio De Stasio (nella foto) ha infatti rassegnato le dimissioni. La direzione che aveva trovato un punto d’intesa in De Stasio non esiste più così come era allora: il voto del 13 marzo aveva visto su fronti opposti chi aveva sostenuto De Stasio, con il gruppo di Domenico Rossi in minoranza. Ma quel voto aveva sancito che non c’era più maggioranza e De Stasio ora ne ha preso atto.

Cosa accadrà ora? Il presidente del Pd, Luigi Martinoli, avrà ora la reggenza del partito novarese e dovrà traghettarlo verso un nuovo congresso a meno che non venga trovata un’altra soluzione all’interno della direzione. Ma i veleni, le insinuazioni, le fake news che in questo momento fanno bella mostra di sè su internet sembrano far intendere che sarà dura.

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here