“Di bolla in bolla” vuol presentarsi ogni anno

Chiude questa sera, domenica, “Di bolla in bolla”, la rassegna dedicata alle bollicine organizzata al Castello da “Bbs”. Sono state 91 le aziende espositrici, per 195 etichette, dallo champagne di Reims fino allo spumante sudafricano.

Un evento che gli organizzatori vorrebbero farlo diventare annuale, visto anche il buon riscontro di pubblico ottenuto.

Foto di Maurizio Tosi

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here