Dopo l’arresto per spaccio, bar chiuso a Pernate

Nel primo pomeriggio di ieri, lunedì, è stato chiuso dalla Questura un bar di Pernate, il “Caffè Centrale”: la durata del provvedimento è di 15 giorni.

La sospensione della licenza, decisa dal questore Gaetano Todaro, è stato adottato a seguito dell’arresto per detenzione ai fini di spaccio di un marocchino, effettuato dalla Squadra Mobile nella serata di venerdì scorso.

Le ricerche effettuate all’interno del locale hanno consentito ai poliziotti di appurare che la sostanza stupefacente era nascosta in più punti del locale, e che il bar è ritrovo abituale di persone dedite allo spaccio e, dunque, “pericolose per l’ordine e la sicurezza pubblica”.

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here