E’ scattato il “piano anti-smog” del Comune di Novara

E’ entrato in vigore il ‘piano anti-smog’ predisposto dal Comune di Novara per il migliorare la qualità dell’aria nel periodo invernale: limitazioni strutturali alla circolazione veicolare, ulteriori misure non legate alla circolazione veicolare e limitazioni temporanee alla circolazione stessa a seconda del tipo di allerta (arancio e rossa). Il divieto di circolazione riguarda le vetture diesel fino a euro 3, mentre l’allerta arancio (si attiva dopo 4 giorni consecutivi di superamento del valore di riferimento dei pm10) riguarda anche gli euro 4 e il rosso (dopo 10 gironi consecutivi di superamento die limiti) tocca i veicoli commerciali.

‘’L’ordinanza – precisa il sindaco Alessandro Canelli – tiene conto però, come fatto lo scorso anno, delle esigenze dei cittadini e dei lavoratori che confluiscono in città quotidianamente. Le deroghe previste, infatti, pur nel rispetto dei livelli di allerta, consentono agli anziani e a chi non si può permettere l’acquisto di una nuova automobile di circolare ugualmente in città, così come a varie categorie di lavoratori. Il tutto adottando anche quei comportamenti virtuosi al di fuori della circolazione veicolare (ad esempio, relativamente all’attivazione degli impianti di riscaldamento o al limite a 19° per le temperature medie nelle abitazioni ecc) che possono contribuire, seppur in piccola parte, al miglioramento della qualità dell’aria’’.

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here