Finisce l’era della Camera di commercio di Novara

E’ finita ufficialmente la lunghissima storia della Camera di commercio di Novara per come era conosciuta finora: nasce la nuova Camera di commercio Biella-Vercelli, Novara e Vco, così come voluto dalle normative che hanno ridotto da 105 a 60 gli enti camerali. La sede della nuova Camera di commercio sarà a Vercelli, ma resteranno sedi locali a Novara, Biella e Verbania.

«La provincia di Novara – ha detto il presidente novarese Maurizio Comoli – è quella maggiore per interventi economici (2,2 milioni nel 2020), imprese (37 mila su 95 mila complessive), esportazioni (50% del totale), abitanti (368 mila su 870 mila), patrimonio netto (57% del totale). Per questo motivo trovo naturale che il primo presidente debba essere espressione del territorio novarese: dovrà essere un personaggio autorevole, che abbia una visione globale e che sia garanzia per tutte le province». Potrebbe essere lo stesso Maurizio Comoli, questo personaggio? «Non sono disponibile, è dal 2014 che sono in carica, il mio dovere credo di averlo fatto. Non sono più disponibile, anche se devo ammettere di essermi affezionato al mondo camerale».

Restano problemi formali: oggi la nuova Camera di commercio è senza vertici e senza legale rappresentante, così come l’ente camerale novarese. Il ministero avrebbe dovuto nominare dei commissari, ma non l’ha ancora fatto.

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here