Giunta Canelli, rimescolamento di deleghe

L’ingresso di Luca Piantanida (nella foto) nella Giunta Canelli (al posto del neo-consigliere regionale Federico Perugini) ha dato la stura a tutta una serie di ripartizione di deleghe, tanto che si può tranquillamente parlare di mini-rimpasto.

Se a Piantanida, come già avevamo scritto, va la delega alla polizia municipale che prima era di Mario Paganini, con a quest’ultimo le deleghe ai lavori pubblici e manutenzione che erano di Perugini (mantiene anche la legalità), ecco che a Laura Bianchi viene tolto il commercio che va ad aggiungersi agli incarichi di Elisabetta Franzosi (già titolare dell’urbanistica). A Bianchi va l’ambiente che prima era di Marina Chiarelli: a quest’ultima, oltre che lo sport vanno anche gli impianti sportivi.

Insomma, un bel rimescolamento.

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here