“Hevalen”, il libro del combattente contro l’Isis

Venerdì, alle ore 21, presso il Circolo “La Fratellanza” in via Monte San Gabriele, 15 a Novara, l’Osservatorio novarese nuove destre presenterà il libro “Hevalen, perché sono andato a combattere l’Isis in Siria” con la presenza dell’autore Davide Grasso.

Hevalen in curdo significa “gli amici”, “i compagni”. E’ un libro in cui Davide Grasso racconta la sua esperienza nella Siria del Nord tra le popolazioni curde in lotta contro i nazisti dell’Isis. Davide è un militante del centro sociale Askatasuna e del movimento No Tav. Ma il Kurdistan siriano, il Rojava, non è solo un baluardo contro le truppe di Daesh: infatti dal 2011 è in corso una rivoluzione, un esperimento sociale che ci parla di libertà, resistenza, emancipazione e giustizia sociale. Per questo motivo il Rojava si trova ora sotto assedio, stretto da una morsa costituita da forze reazionarie e sanguinarie come l’Isis, il regime di Assad e il regime turco di Erdogan che, attraverso il proprio esercito, sta sferzando una serie di attacchi terroristici.

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here