Igor Volley battuta nettamente in casa da Congliano

Brutta sconfitta casalinga per la Igor Volley, superata nettamente in tre set dalle rivali storiche dell’Imoco Conegliano di Daniele Santarelli. Sconfitta che riapre la corsa alla leadership della serie A1, con le azzurre agganciate dalle venete in vetta in attesa del match di Scandicci.

Massimo Barbolini (allenatore Igor Gorgonzola Novara): «Dobbiamo evidentemente lavorare di più, abbiamo disputato la peggior partita stagionale e a questo punto dobbiamo reagire. Tra una settimana c’è un appuntamento importante, dobbiamo crescere in difesa e nella gestione dei momenti importanti della partita. Dobbiamo farci un esame di coscienza e ripartire con un altro atteggiamento».

Francesca Piccinini (schiacciatrice Igor Gorgonzola Novara): «Abbiamo giocato male, non siamo state in partita e questa serata ci deve servire da lezione per arrivare pronti al primo appuntamento importante, tra una settimana, con la Final Four di Coppa Italia. Meglio subire una batosta oggi che non tra una settimana, a patto che da questa partita si riparta per riprendere il cammino che ci ha portate fino a qui».

Igor Gorgonzola Novara – Imoco Volley Conegliano 0-3 (20-25, 18-25, 23-25)
Igor Gorgonzola Novara
: Carlini 3, Stufi ne, Camera ne, Plak 7, Nizetich 1, Chirichella 3, Sansonna (L), Piccinini 3, Bici ne, Bartsch-Hackley 7, Zannoni, Veljkovic 4, Egonu 18. All. Barbolini.
Imoco Volley Conegliano: Bechis ne, De Kruijf 8, Folie ne, Fersino, Lowe ne, De Gennaro (L), Danesi 11, Fabris 15, Wolosz, Hill 13, Tirozzi, Sylla 8, Moretto ne. All. Santarelli.
MVP Probiotical: Anna Danesi
Premio zanzara “Cristina”: Samantha Fabris

Fotogallery di Maurizio Tosi

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here