Igor Volley strapazza (3-0) Scandicci dell’ex Barbolini

Torna al successo la Igor Volley di Stefano Lavarini, che supera per 3-0 Scandicci dlel’ex allenatore Barbolini e conquista tre punti pesantissimi per la classifica: merito di una prestazione corale di alto livello, impreziosita dagli acuti di alcune singole, tra cui spicca il ritorno in sestetto di Haleigh Washington, premiata con merito MVP del match.

Stefano Lavarini (allenatore Igor Gorgonzola Novara): «Abbiamo offerto una prestazione e una risposta importante, dopo la sconfitta con Monza. Abbiamo ancora margine ma credo che abbiamo ritrovato alcune delle caratteristiche che sono proprie di questa squadra, fin da inizio stagione, specie in quanto ad aggressività offensiva. Ora arriva la Champions League, servirà da parte nostra alzare ancora l’asticella perché siamo consapevoli che, per andare avanti, quanto fatto nel girone di Novara sia solo un punto di partenza».

Igor Gorgonzola Novara – Savino Del Bene Scandicci 3-0 (25-22, 25-23, 25-22)
Igor Gorgonzola Novara: Populini, Herbots 15, Napodano (L) ne, Zanette, Battistoni, C.Bosetti 14, Chirichella 1, Sansonna (L), Hancock 5, Bonifacio 2, Tajè ne, Washington 9, Smarzek 9, Daalderop 1. All. Lavarini.
Savino Del Bene Scandicci: Stysiak 16, Malinov 2, Popovic 7, Pietrini 9, Merlo (L), Lubian 6, Carocci (L) ne, Cecconello ne, Samadan ne, Drewniok, Vasileva 7, L.Bosetti, Courtney, Camera. All. Barbolini.
MVP Haleigh Washington

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here