Il baluardo Quintino Sella ritorna a doppio senso

Sono passati 25 anni da quando l’allora assessore Ferruccio Chiarino lavorò alla rivisitazione del traffico di Novara e il baluardo Quintino Sella divenne a senso unico.

Adesso, a partire dal 1° aprile e per un periodo sperimentale di tre mesi, tornerà a doppio senso: da via Pier Lombardo (e quindi da piazza Martiri) si potrà raggiungere piazza Cavour.

«Il provvedimento – spiega l’assessore alla Mobilità Silvana Moscatelli (nella foto) – è stato dettato dalle considerevoli pressioni di traffico che insistentono su largo Don Minzoni e viale Dante, pressioni che hanno origine dai flussi che provengono sia da corso Torino e via Biglieri, sia anche da via Andrea Costa. Inoltre presso i nostri Uffici erano pervenute negli scorsi mesi numerose richieste da parte dei residenti di via Antonelli e di vicolo Santa Chiara che sollecitavano la possibilità di accedere in via Antonelli dal baluardo Quintino Sella, evitando così un percorso tortuoso all’interno del centro storico».

Conseguentemente alla delibera dal 1° aprile sarà eliminata la telecamera per il controllo elettronico della corsia degli autobus che era stata posizionata alla fine del mese di gennaio.

«La seconda telecamera attivata nello stesso periodo per il controllo in via sperimentale del varco Ztl in via Ferrandi sarà invece avviata per effettivo esercizio con il sanzionamento dei veicoli in transito non autorizzati. Le infrazioni riscontrate dall’occhio elettronico da gennaio fino al 19 marzo sono state complessivamente 2.846. Solo i cittadini autorizzati posso accedere alla zona Ztl».

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here