Il Liceo scientifico ‘Antonelli’ vince challenge nazionale

Il Liceo scientifico ‘Antonelli’ di Novara ha vinto la sfida nazionale del programma Sci-Tech Challenge, la sfida sviluppata a livello europeo da Junior Achievement e dal gruppo ExxonMobil per avvicinare gli studenti delle scuole superiori al mondo della scienza, della tecnologia, dell’ingegneria e della matematica. Al terzo posto il ‘Pascal? Di Romentino

Sono stati 50 studenti provenienti da diverse regioni d’Italia a partecipare alla sfida finale di ‘due giorni’ in cui hanno messo alla prova le proprie capacità di analisi, progettazione, creatività e innovazione per aggiudicarsi la National Sci-Tech Challenge-

L’obiettivo del programma Sci-Tech Challenge è quello di trasmettere ai ragazzi l’importanza del continuo progresso della ricerca e dell’innovazione tecnologica, e di stimolarli nel considerare percorsi di studio per partecipare, da protagonisti, alla soluzione delle prossime sfide in campo energetico.

L’edizione di quest’anno ha visto al partecipazione di oltre mille studenti.

Sul gradino più alto del podio sono saliti gli studenti Matteo Bovio, Federico Mercurio, Eleonora Montana, Ramya Murali e Gaetano Ricchiuti del Liceo Scientifico Alessandro Antonelli di Novara. La giuria, chiamata ad analizzare i lavori dei team per la loro innovazione, fattibilità, sostenibilità e presentazione, ha apprezzato il progetto per l’originalità della proposta, la completezza e accuratezza della presentazione e lo spirito di gruppo dimostrato.

Premiati anche il team del Liceo Scientifico Stanislao Cannizzaro di Roma e del Liceo Scientifico Biagio Pascal di Romentino, in provincia di Novara, che si sono posizionati al secondo e al terzo posto.

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here