In 500 hanno corso per sconfiggere il tumore al pancreas

Il maltempo non ha fermato i novaresi che hanno voluto dare una mano all’associazione Avanguardia gastroenterologica e che hanno corso per raccogliere fondi progetto svolto in collaborazione con il settore di Genetica della Struttura complessa a direzione universitaria Biochimica clinica dell’Aou di Novara.
“Novara vs KPancreas” è l’evento, organizzato in collaborazione con la Struttura complessa Gastroenterologia dell’azienda ospedaliero-universitaria di Novara, che questa mattina, sabato, ha radunato più di 500 concorrenti, un record rispetto alle precedenti edizioni.

Da sinistra, il direttore sanitario dell’Aou Roberto Sacco; Pietro Occhipinti; il direttore generale dell’Aou Mario Minola
Love
Haha
Wow
Sad
Angry

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here