In otto minuti il Novara ribalta il Brescia: 2-1

In otto minuti il Novara ribalta il risultato contro il Brescia e conquista una vittoria (2-1) importantissima ai fini della lotta salvezza.

Il Brescia era passato in vantaggio al 33′ del primo tempo con Bisoli che si era infilato tra le maglie della difesa di casa e aveva infilato Montipo’, pochi minuti dopo che il portiere novarese aveva salvato miracolosamente sullo stesso Bisoli.
Il Novara era anche stato sfortunato sul finire del primo tempo, quando un colpo di testa di Di Mariano a colpo sicuro era stato ribattuto con la schiena da Somma sulla linea di porta.
Nella ripresa il Novara è partito all’arrembaggio e prima Puscas (al sesto gol in otto partite in azzurro) al 5′ e poi Sansone al 13′ hanno ribaltato il risultato.
Il Brescia non è più riuscito a recuperare, sfiorando il gol solo in un’occasione con il solito Bisoli, mentre al 40′ Maniero da due passi non è riuscito a mettere al sicuro il risultato.
Servizio fotografico di Maurizio Tosi
Love
Haha
Wow
Sad
Angry

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here