In primavera l’Atl andrà al Castello

L’Atl andrà nella nuova sede del Castello nella prossima primavera: lo ha annunciato l’assessore Emilio Iodice questa mattina, lunedì, in consiglio comunale rispondendo a un’interrogazione del Pd.

L’interrogazione, per la verità, riguardava molte tematiche legate al Castello in particolare, il nuovo statuto, per il quale erano state iniziate le procedure all’inizio del 2018: anche qui se ne parlerà a inizio anno.

Per l’Atl sono stati resi necessari alcuni interventi strutturali, ovvero mettere a punto lo spazio ex bar, che era stato lasciato a rustico, proprio perché lì doveva andare un esercizio di somministrazione di bevande. Una volta assegnati all’Atl, i locali dovevano essere messi a posto e, una volta deliberato l’impegno di spesa, ecco che si potranno far ei lavori.

Lavori previsti anche per l’ala riservata a bar e ristorante: l’assessore Iodice non ha fatto una previsione di tempi, ha solo avvisato che sono stati programmati una serie di interventi. Il che ha sollevato le critiche della consigliera Pd Sara Paladini.

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here