La fontana di piazza del Popolo tornerà a nuova vita

Sono iniziati negli scorsi giorni gli interventi di sistemazione della fontana di piazza del Popolo antistante il palazzo della Questura.

L’intervento, su progetto dell’architetto Angela Malosso e a cura di Acqua Novara Vco, dovrebbe concludersi in 120 giorni lavorativi ed è stato reso possibile da un contratto di sponsorizzazione tra il Comitato Club novaresi “Giampaolo Ferrari” per la Storia di Novara e Acqua Novara Vco, che hanno sottoscritto una specifica convenzione. Da parte del Comitato è stato stanziato un contributo di 13.695 euro per le opere edili, mentre Acqua Novara Vco interviene economicamente per 7.821 euro a copertura delle opere idrauliche di acquedotto e fognatura.

La realizzazione della fontana, bene di proprietà comunale, è avvenuta tra il 1951 ed il 1954, anno nel quale è stata inaugurata per abbellire la zona antistante utilizzata durante la seconda guerra mondiale come spianata di protezione della casa Littoria. La piazza era parte di un progetto più ampio di sistemazione che prevedeva la realizzazione di vialetti di aiuole erbate intorno alla fontana posta al centro con una vasca di forma ellittica.

«Da parte dell’Amministrazione – commenta il sindaco Alessandro Canelli – c’è gratitudine per la sensibilità e la disponibilità che i partner hanno dimostrato in questo percorso, un percorso dal quale emergono l’amore per la città e l’attenzione a quei gesti che possono contribuire alla tutela e alla valorizzazione delle bellezze novaresi».

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here