La Igor vince anche a Cuneo, undicesima di fila

Undicesima vittoria consecutiva (8 in Serie A1 + 3 in Champions League) per la Igor Volley di Stefano Lavarini, che eguaglia così il “primato” stabilito nella stagione 2016-2017 (all’epoca, però, furono 11 solo in campionato) vincendo 1-3 a Cuneo al termine di un match combattutissimo. Sotto 1-0, le azzurre rimontano e si aggiudicano un set, il terzo, deciso ai vantaggi, prima di dilagare nel quarto. Tra le azzurre, da segnalare la prestazione di Sara Bonifacio: per lei, premiata MVP del match, 16 punti con 5 muri e percentuali eccellenti in attacco, senza errori.

Bosca San Bernardo Cuneo – Igor Gorgonzola Novara 1-3 (25-23, 16-25, 28-30, 14-25)
Bosca San Bernardo Cuneo: Bici 17, Battistino ne, Turco, Giovannini 6, Candi 13, Fava, Signorile 1, Stijepic 2, Zannoni (L), Zakchaiou 13, Ungureanu 12, Gay. All. Pistola.
Igor Gorgonzola Novara: Populini, Herbots 16, Napodano (L) ne, Zanette, Battistoni ne, Bosetti 14, Chirichella 12, Sansonna (L), Hancock 8, Bonifacio 16, Tajè, Washington ne, Smarzek 19, Daalderop 3. All. Lavarini.
MVP Sara Bonifacio

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here