La Igor Volley battuta a Brescia al tie-break

Sconfitta al tie-break per la Igor Volley di Massimo Barbolini, che apre con un ko il 2019 a Brescia: le azzurre, sotto 2-0, hanno compiuto una grande rimonta rientrando fino al 2-2 prima del parziale pesante delle lombarde nel tie-break (9-2) che ha reso poi vano ogni tentativo di reazione delle novaresi, sconfitte con minimo scarto (15-13).

Massimo Barbolini (allenatore Igor Gorgonzola Novara): «Non abbiamo giocato bene e abbiamo disputato dal punto di vista tattico quella che forse è la peggior partita della stagione. Le nostre avversarie hanno vinto con merito, noi dobbiamo far tesoro della partita di oggi e ripartire, mettendo in campo maggiore umiltà e più attenzione».

Banca Valsabbina Millenium Brescia – Igor Gorgonzola Novara 3-2 (25-20, 25-19, 20-25, 17-25, 15-13)
Banca Valsabbina Millenium Brescia
: Biava, Norgini 1, Manig, Di Iulio 1, Pietersen 16, Villani 10, Parlangeli (L), Washington 12, Bartesaghi, Nicoletti 22, Veglia 13, Miniuk 2. All. Mazzola.
Igor Gorgonzola Novara: Carlini 3, Stufi, Camera ne, Plak 14, Nizetich 10, Chirichella 14, Sansonna (L), Piccinini, Bici 5, Bartsch-Hackley 15, Zannoni, Veljkovic 7, Egonu 18. All. Barbolini.

 

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here