La Igor Volley vince ancora: è finale scudetto

Un altro successo nella serie di semifinale per la Igor Volley di Massimo Barbolini, che espugna Busto Arsizio infliggendo alle lombarde il terzo 3-0 in altrettante sfide e conquistando la finale scudetto contro Conegliano. Risultato propiziato dalla solita Egonu, autrice di 26 punti e da una prestazione corale di altissimo livello, ben orchestrata da Skorupa. Alle padrone di casa non basta il rientro dall’infortunio di Diouf, protagonista comunque di un’ottima gara con 16 punti messi a segno.

Unet E-Work Busto Arsizio – Igor Volley Novara 0-3 (20-25, 15-25, 24-26)

Unet E-Work Busto Arsizio: Piani, Stufi 4, Spirito (L), Gennari 8, Dall’Igna, Orro, Wilhite, Diouf 16, Bartsch 15, Berti 2, Negretti, Chausheva ne, Botezat. All. Mencarelli.

Igor Volley Novara: Vasilantonaki, Camera, Plak 7, Gibbemeyer 8, Enright 7, Skorupa, Bonifacio ne, Chirichella 8, Sansonna (L), Piccinini 5, Zannoni, Egonu 26. All. Barbolini.

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here