La polizia arresta uno spacciatore 28enne

Uno spacciatore di origini senegalesi, 28 anni, pregiudicato per reati specifici e senza il permesso di soggiorno, è stato arrestato nell’ambito di un’operazione congiunta delle Squadre Mobili delle Questure di Vercelli e di Novara sul territorio di Borgosesia.

Tutto è partito da alcune segnalazioni su di un numero elevato di giovani che frequentavano l’abitazione dell’arrestato, fatto che ha poi portato agli accertamenti effettuati dagli agenti che hanno consentito di rinvenire 71,5 grammi di marijuana e 174,9 grammi di hashish insieme ad un bilancino di precisione: il tutto era nascosto all’interno di una cassaforte in casa del 28enne.

Durante le operazioni di perquisizione all’interno dell’abitazione, poi, sono trovati anche circa 200 vasi di plastica “verosimilmente utilizzati per la coltivazione di piante di marijuana”, oltre ad attrezzatura “tipicamente utilizzata nelle serre quali lampade UV, ventilatori, aeratori e cappe per aspirazione”. Così nella mattinata di ieri, 20 ottobre, il Tribunale di Vercelli ha convalidato l’arresto dell’uomo, disponendone poi la liberazione in attesa del dibattimento previsto il prossimo 8 novembre  .

 

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here