L’argentina Nizetich primo rinforzo dell’Igor Volley

La Igor Volley 2018-2019, che molto probabilmente sarà assai diversa rispetto a quella che ha conclusoquesta stagione, riparte dalla grinta di Yamila Nizetich: la schiacciatrice argentina, capitana e leader della sorprendente matricola Pesaro nella passata stagione, arriva in azzurro a coronamento di un percorso di crescita che l’ha portata a giocare ben 13 stagioni da professionista (2 in Argentina, 1 in Spagna, 4 in Francia e Turchia e 1 in Germania) e a diventare l’atleta più rappresentativa della “Seleccion” Argentina. In carriera ha vestito le maglie dell’Icaro Las Palmas, dello Stade Francais, del Vilsbiburg (dove ha vinto, in squadra con l’ex azzurra Lena Mollers, la Bundesliga 2010), del Calais, del Besiktas Istanbul, del Nilufer e del Seramiksan (vincendo la serie A2 turca nel 2015-2016) prima di arrivare a Pesaro la scorsa estate.

«Yamila è una giocatrice solida e completa – spiega il direttore generale Enrico Marchionie abbiamo voluto fortemente il suo arrivo consapevoli dell’apporto importante che potrà dare in campo e fuori, sia per le doti tecniche che ne fanno un’atleta completa sia per la grinta e il carattere da guerriera che ha dimostrato in ogni partita giocata. Il prossimo anno il calendario sarà molto compresso e per questa ragione sarà importante per Massimo Barbolini e per la squadra poter contare su un ventaglio di alternative ancor più ampio rispetto al passato: in questo contesto, siamo certi che Yamila saprà fare la differenza quando necessario».

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here