L’Igor Volley passa a Scandicci: è finale scudetto

Vittoria al tie-break, al termine di oltre due ore e mezza di battaglia, per la Igor Volley di Massimo Barbolini, che supera in gara4 Scandicci e conquista la sua terza finale Scudetto consecutiva. Azzurre avanti 0-1 e poi costrette a inseguire (2-1) e capaci di recuperare e di arrivare per prime al match ball: nel finale infuocato, con quattro match ball annullati per parte, le azzurre trovano in Plak ed Egonu lo spunto decisivo che vale la finalissima. Gara 1 si giocherà il 1 maggio alle 18 al Pala Igor, contro l’Imoco Conegliano.

Savino Del Bene Scandicci – Igor Gorgonzola Novara (16-25, 25-21, 25-13, 21-25, 19-21)
Savino Del Bene Scandicci
: Bisconti, Malinov 4, Adenizia 9, Mitchem ne, Merlo (L), Papa ne, Haak 22, Mazzaro ne, Zago (L) ne, Caracuta, Stevanovic 10, Bosetti 13, Vasileva 14, Kosheleva 1. All. Parisi.
Igor Gorgonzola Novara: Carlini 4, Stufi ne, Camera, Plak 15, Nizetich, Chirichella 9, Sansonna (L), Piccinini 1, Bici, Bartsch-Hackley 14, Zannoni (L) ne, Veljkovic 7, Egonu 40. All. Barbolini.

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here