Liste neonazioste escluse dalle elezioni di Ameno e Miasino

Il nome dice tutto: ‘Movimento Nazionalista e Socialista dei Lavoratori’. E’ un partito che ha presentato sue liste alle prossime consultazioni comunali in due paesini della provincia di Novara, Ameno e Miasino: la Commissione elettorale circondariale di Verbania, competente territorialmente, ha però respinto le due liste perché nel simbolo e nel nome vi è un evidente richiamo all’ideologia nazista.

A Miasino restano così in lizza due sole liste, ad Ameno tre (e i candidati sindaco sono tutte donne).

Il 10 giugno in provincia di Novara si voterà solo in quattro comuni, tutti molto piccoli: oltre che a Miasino e Ameno, urne aperte anche a Landiona e Boca.

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here