Marcassa (Forza Italia): «A Cirio chiediamo di rispettare i patti»

Forza Italia di Novara rivendica con … forza un posto nella giunta regionale: «E’ un esplicito accordo stretto con Alberto Cirio, che da pochi giorni è diventato presidente del Piemonte – spiega Gaudenzio Ferrandi, commissario provinciale del partito – Nessun novarese nel listino, ma un posto in giunta. Ci aspettiamo che questo accordo venga rispettato, anche perché ce lo siamo meritato. Non solo per il risultato del partito, ma anche per l’exploit di Massimo Marcassa, che è risultato il più votato tra tutti i candidati del centrodestra in provincia».

Lo stesso Marcassa rivendica il posto «non tanto per la mia persona, ma perché Forza Italia di Novara ha bisogno di una rappresentanza a livello regionale per potersi rilanciare anche in vista dei prossimi impegni. Ovvero le comunali della città capoluogo fra due anni».

Il tema delle alleanza è tornato alla ribalta dopo una serie di iniziative un po’ particolari di Forza Italia nelle recenti amministrative: come a Cameri, dove si è alleata con il Pd o come Galliate, dove al secondo turno appoggerà il candidato dem.

«Noi siamo leali ma pretendiamo che gli altri lo siano con noi – ha aggiunto Ferrandi – Chiediamo pari dignità. E se ci trattano con sufficienza, noi siamo in grado di fare altre scelte e mi pare che i risultati ci siano. Da qui alle comunali di Novara mancano due anni, tanto può cambiare…».

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here