Nasce la Fondazione Carolina contro il cyberbullismo

Carolina Picchio era una ragazza di 14 anni che cinque anni fa si uccise, vittima dei cyberbulli: ora, dopo che grazie all’impegno del padre Paolo si è arrivati all’approvazione di una legge su questa materia, è nata anche una Fondazione a lei dedicata e che è stata presentata ufficialmente oggi.
‘’L’obiettivo – spiega Paolo Picchio – è quello di sensibilizzare i giovani e le famiglie rispetto al problema del cyberbullismo e di essere di supporto alle famiglie, garantendo strumenti utili per far fronte a un fenomeno che coinvolge direttamente migliaia di giovani’’.
Il primo evento sarà a marzo, una giornata di formazione per ragazzi e per genitori.

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here