Novara Calcio, esposto di Pavanati alla Procura

Leonardo Pavanati

Con un comunicato (leggi qui il testo integrale) ai limiti della comprensibilità e in un italiano approssimativo, la proprietà del Novara Calcio (A&G Real Estate, senza la condivisione del Grippo De Salvo) torna a farsi sentire e annuncia di aver presentato un esposto… contro tutto e contro tutti.

Innanzitutto, nel mirino di Pavanati ci sono Massimo de Salvo e Maurizio Rullo, i due ultimi responsabili della società (quest’ultimo, per la verità per poco più di un anno) che, a leggere tra le righe, avrebbero commesso una serie di azioni passibili di indagini, con ipotizzabili (così almeno pare: se male abbiamo interpretato, chiediamo anticipatamente scusa…) reati di natura fiscale. Ecco spiegato perché, più volte, nel comunato si legge “esclusivamente A&G Real Estate”: De Salvo è sotto accusa…

E poi ce n’è anche per la Federazione, responsabile di “violazione e falsa applicazione della legge, eccesso di potere per carenza di istruttoria e di motivazione, presupposto erroneo, illogicità, perplessità (chissà che reato è?), travisamento, sviamento e violenza privata. Insomma, la Federazione è accusata di non aver vigilato sulle attività della precedenti proprietà, di fatto causando il disastro in cui si trova ora il Novara.

Se davvero un esposto è stato presentato, allora la Procura dovrà indagare, delegando la Guardia di Finanza e ne vedremo delle belle.

Intanto il Novara Calcio 1908 è scomparso…

Attilio Barlassina

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here