Novara Calcio, il patron Rullo: «Fidejussioni? Tutto ok». Ma i tifosi contestano

La polemica scoppiata in settimana (ne aveva parlato il Livorno) sui problemi legati alla fidejussione ottenuta dal Novara Calcio dalla Banca Winter per mettersi in regola con le normative (è stata respinta dalla Figc) ha avuto eco poco prima della partita di oggi, domenica, contro l’Albinoleffe.

Sui muri dello stadio è comparso un lungo striscione del gruppo “Nuares”: “Basta intrallazzi o son cazzi! Paga le fideiussioni o fuori dai coglioni!”. Nonostante le rassicurazione del patron Fabrizio Rullo, dunque, i tifosi sono tutt’altro che tranquilli.

Le rassicurazioni Rullo le ha ripetute nel pre-partita: «Premesso che se il Livorno ha dei problemi sono fatti suoi ma non deve permettersi di tirare in ballo il Novara, devo ripetre che è tutto a posto. Abbiamo infatti provveduto a stipulare una nuova fidejussione e se Banca Winter non è a posto noi siamo parte lesa».

Fabrizio Rullo

Rullo va oltre: «La primissima fidejussione l’abbiamo stipulata con Generali, poi sulla seconda, molto più onerosa, abbiamo raccolto un suggerimento di personaggi molto vicini alla Lega: Banca Winter chiedeva una copertura del 20% dell’importo, quando altri pretendevano molto di più. Ci siamo fidati e ora eccoci qua. Intanto a ottobre abbiamo pagato gli stipendi come previsto e a metà dicembre pagheremo un’altra tranche».

«Devo dire – aggiunge – che lo striscione mi ha fatto molto male: abbiamo sempre chiesto ai tifosi e alla città di esserci vicini e invece siamo sempre stati lasciati soli. Un imprenditore novarese avrebbe voluto entrare nel Cda, ma qualcuno gli ha fatto cambiare idea, dicendogli di aspettare ancora un po’. Questo è il nostro rapporto con la città…».

Intanto nel prossimo Cda della società di saranno alcuni cambiamenti: uscirà Elisa Rullo e entrerà lo stesso Fabrizio Rullo (sarà anche il presidente) e non verrà confermato l’avvocato luganese Alberto Pasciuti.

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here