Novara diventa capitale europea del jazz

Per quattro giorni, da giovedì a domenica, Novara sarà la capitale del jazz europeo: è infatti in programma la sesta edizione dell’ European Jazz Conference dell’Europe jazz network, per la prima volta ospitato in Italia. E’ previsto l’arrivo in città di 380 delegati e direttori artistici di 40 paesi, mentre 150 musicisti si esibiranno nei vari concerti previsti in diversi angoli della città.

«L’Europe jazz network – ha detto il suo direttore, Battista Tofoni – è formato da 154 soci di 35 paesi europei che rappresentano festival, club ed eventi che generano 45 mila concerti all’anno. Organizzare a Novara la Conference sarà l’occasione per rilanciare il jazz italiano e per presentare alcuni dei migliori giovani musicisti della scena attuale».

La Conferenza è co-organizzata da Europe Jazz Network (EJN), NovaraJazz e l’associazione Rest-Art, Comune di Novara, con il sostegno di Regione Piemonte, MiBAC (Ministero della Cultura Italiano), I-Jazz (Associazione Italiana Festival Jazz), Puglia Sounds (all’interno del programma Puglia Sounds Export 2019), Fondazione Musica per Roma / Parco della Musica e Creative Europe programma dell’Unione europea che sostiene la EJN attraverso il suo filone di rete per il periodo 2017-2021.

«Abbiamo scelto un’organizzazione diversa rispetto alle precedenti cinque edizioni – ha spiegato Corrado Beldì, anima, con Riccardo Cigolotti, del NovaraJazz Festival – con una sorta di conferenza diffusa con la quale toccheremo i punti più belli della città».

Dal canto suo il sindaco di Novara, Alessandro Canelli, ha ricordato come «Novara si conferma sempre più importante polo culturale, in particolare del jazz e l’assegnazione alla nostra città dell’ European Jazz Conference conferma che Beldì, Cigolotti e il suo staff hanno lavorato molto bene».

Un plauso anche da Franco Zanetta, presidente della Fondazione Bpn che «dal 2006 affianca il NovaraJazz Festival e ogni anno veniamo piacevolmente stupiti dalla sua continua crescita».

Scarica qui il programma dell’EJC

 

Foto di Mario Finotti

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here