Novara, la nuova giunta in pochi giorni

«La nuova giunta? Sarà pronta nei prossimi giorni, forse nel fine settimana»: ha le idee chiare, Alessandro Canelli, rieletto sindaco a Novara con una valanga di voti.

La nuova giunta «sarà prettamente politica, a differenza di quella precedente, dove c’erano anche tecnici» afferma.

Il che significa che alcuni elementi di spicco che negli ultimi cinque anno l’avevano affiancato non saranno riconfermati: «Ma restano i rapporti di amicizia e di sicuro mi avvarrò ancora della loro collaborazione, vedremo in che modo».

Canelli dovrà destreggiarsi tra gli “appetiti” dei vari eletti: forse neanche venti assessorati sarebbero sufficienti per accontentare tutti… Anche perché se alcune formazioni (Fratelli d’Italia su tutti) dovessero seguire quanto predicato alla vigilia (incarichi a chi ha ottenuto più preferenze) allora ci sarebbe una “rivoluzione” nella nuova giunta rispetto alla precedente. Ad esempio: il più votato nel centrodestra è Dodo Brustia, come negargli un ruolo nella nuova amministrazione? E lo stesso dicasi per Ivan De Grandis.

Insomma, per Canelli sarà più complicato formare la giunta che aver vinto le elezioni.

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here