Novara senza idee, 0-0 con l’Albinoleffe

Una partita iniziata con l’eco della contestazione dei tifosi del gruppo “Nuares”  per la vicenda fidejussioni e proseguita con l’errore dal dischetto dell’ex Manconi dopo 10 minuti,  è finita con un brutto 0-0 con l’Albinoleffe.

L’Albinoleffe è partito meglio, con Petrungaro capace di “mangiarsi” Natalucci senza soluzione di continuità e il rigore conquistato da Guso,  colpito da Cagnano. L’errore di Manconi ha smorzato le velleità ospiti che si sono spente definitivamente dopo che al 20′ Galeandro aveva sfiorato il gol, con la palla a lato di un niente.

Il Novara ha pian piano preso in mano le redini dell’incontro ma, senza Buzzegoli alle prese con problemi di salute, ha creato poco o niente. E quando Gonzalez ha liberato in area Lanini, l’attaccante si è fatto ribattere la conclusione da Savini.

Nel secondo tempo la partita si è ulteriormente spenta, a parte un tiraccio  di Cisco in contropiede e una punizione di Firenze alta di poco.

Fotogallery di Maurizio Tosi

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here