Oltre 5 mila tonnellate di rifiuti sequestrati alla cartiera di Momo

I carabinieri del Noe di Torino hanno sequestrato, in esecuzione di un decreto della Procura della Repubblica torinese, oltre 5 mila tonnellate di rifiuti plastici e cartacei presso una cartiera di Momo. I militari hanno prima bloccato 4 mila tonnellate di rifiuti cartacei in parte combusti a causa di un incendio sviluppatosi alla fine di giugno del 2019.

Nel corso dello svolgimento delle operazioni presso la cartiera, i carabinieri del Noe hanno inoltre individuato e sequestrato, oltre alle diverse tonnellate di materiale combusto, altre 1.000 tonnellate di rifiuti, in prevalenza plastici, derivanti dalla separazione meccanica della polpa di cellulosa, il tutto stoccato in un capannone interno dell’azienda in modo illecito.

(immagine d’archivio)

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here