Picchia il padre e finisce in manette

Un trentatreenne novarese, che da tempo tormentava i propri genitori, maltrattandoli e picchiandoli, è stato arrestato dai carabinieri dopo l’ennesimo atto di violenza.

Nel tardo pomeriggio di venerdì, in stato di ebbrezza aveva aggredito il padre colpendolo con una testata al volto e poi aveva minacciato di morte i genitori di fronte ai militari,

Non contento, condotto in caserma aveva tentato di afferrare una sedia per scagliarla contro i militari che però sono riusciti a immobilizzarlo.

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here