Playoff, la Igor batte Monza al tie-break

Maratona vittoriosa per la Igor Volley di Stefano Lavarini, che si aggiudica al tie-break, dopo quasi tre ore di battaglia, gara uno della semifinale scudetto con Monza. Novara che si vede annullare anche quattro match point nel finale di terzo set ma che trova la forza di reagire alla rimonta ospite (da 2-0 a 2-2) disputando un tie-break di altissimo livello.

Igor Gorgonzola Novara – Vero Volley Monza 3-2 (25-22, 25-18, 29-31, 20-25, 15-12)
Igor Gorgonzola Novara: Imperiali (L) ne, Herbots ne, Montibeller ne, Battistoni, Fersino (L), Bosetti 9, Chirichella 9, Hancock 5, Bonifacio ne, Washington 15, Costantini ne, D’Odorico 1, Daalderop 20, Karakurt 29. All. Lavarini.
Vero Volley Monza: Lazovic, Stysiak 2, Boldini, Gennari 11, Van Hecke 19. Orro 2, Parrocchiale (L), Danesi 13, Rettke 15, Larson 18, Davyskiba 1, Candi 1, Moretto ne, Negretti (L) ne. All. Gaspari.
MVP Ebrar Karakurt

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here