Pranzavano al bar, multati dalla Polizia locale

Durante il fine settimana, nell’ambito dei controlli per il rispetto delle normative anti-Covid, alcuni agenti della Polizia Locale – Nucleo Tutela Sicurezza Urbana, in abiti civili, all’ora di pranzo hanno notato che all’interno di un locale di somministrazione di alimenti e bevande in corso Risorgimento erano presenti 4 uomini, due dei quali seduti ad un tavolo posto internamente ma visibile dalla strada.

Nel frattempo, un altro avventore è entrato nel locale accomodandosi al tavolo insieme agli altri due, mentre al bancone si trovava il barista. Quest’ultimo, che aveva riconosciuto i vigili, ha cercato di abbassare rapidamente la tapparella della finestra e successivamente a disallestire i tavoli apparecchiati, chiudendo a chiave la porta di accesso al locale. Dopo essersi qualificati, nonostante una prima manifestazione di dissenso del proprietario, gli agenti hanno proceduto all’ispezione. Tutti i presenti, italiani residenti a Novara, sono stati sanzionati con 400 euro di multa.

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here